Attività didattica 2016/2017

Puccini a scuola

Attività didattica anno scolastico 2016/2017

Il progetto ha come obiettivo quello di avvicinare gli studenti al grande compositore: far conoscere la vita e l’opera di Giacomo Puccini e lo stretto legame che ha avuto con la sua città, stimolare l’interesse e la curiosità degli studenti nei confronti del loro illustre concittadino e in generale del melodramma. L’opera lirica di fatto non rientra tra i generi musicali presi in considerazione dai ragazzi, ed è anche uno dei repertori meno presenti nelle pratiche formative della nostra scuola e pertanto il progetto mira a favorire l’azione didattica degli insegnanti, sensibilizzandoli all’importanza di un’educazione degli alunni al teatro musicale e fornendo loro adeguati strumenti per poter operare in vista di tale obiettivo.

Vengono proposti otto diversi percorsi didattici che possano suscitare interesse, curiosità e passione, avvalendosi di collaborazioni con professionisti e con la Fondazione Cerratelli.

Gli incontri avvengono presso la sede della Fondazione Giacomo Puccini o presso la Video Room del Puccini Museum. Ad ogni percorso è sempre abbinata la visita guidata del Puccini Museum a cura del personale interno.

Per le adesioni è necessario compilare il modulo di prenotazione (1 per ogni classe partecipante) e inviarlo tramite email all’indirizzo info@fondazionegiacomopuccini.it.

Per informazioni: segreteria Fondazione Giacomo Puccini tel. 0583 469225

1.Visita guidata – per gli alunni di tutti gli ordini di scuola

Visita guidata della casa museo alla scoperta dei luoghi, in cui ha vissuto Giacomo Puccini, della sua vita e delle sue opere.

Il contenuto della visita guidata viene adeguato a seconda dell’età degli studenti.

Il percorso è a cura del personale del museo.

Durata della visita: 1 ora circa

Costo: € 4,00

2. Storie impertinenti di oggetti – per gli alunni della scuola dell’infanzia dai 4 anni

I bohémien erano persone al di fuori delle convenzioni sociali e disinteressate all’opinione altrui. Convinti sostenitori di uno stile di vita non convenzionale, erano artisti, scrittori, musicisti e attori. Per una mattina ci improvviseremo     artisti del pensiero divergente, giocheremo con gli oggetti dell’epoca in modo          impertinente e assolutamente non convenzionale.

Il percorso è a cura di Artebambini.

Durata: 2 ore

Costo: € 5,00

3. Opere in Kamishibai: tradizioni dall’oriente – per gli alunni della scuola dell’infanzia dai 4 anni

Ispirandoci alle storie raccontate nella Turandot e in Madama Butterfly si realizzeranno teatrini portatili e delle ombre per addentrarsi nei segreti della scenografia, dell’emozione, della musica e della narrazione.

Il percorso è a cura di Artebambini.

Durata: 2 ore

Costo: € 5,00

4. Io gioco con Giacomo. Nella sua casa cerco, indovino, disegno e coloro – per gli alunni della scuola primaria

Un personaggio legato alla famiglia Puccini accompagnerà gli studenti nel percorso museale narrando la vita del giovane Giacomo, raccontando la vita dell’epoca con l’aiuto di un libricino con giochi e quiz che i bimbi compileranno in parte durante la visita e in parte dopo la visita nella sala video del bookshop del museo.

Il percorso è a cura del personale del museo.

Durata: 2 ore

Costo: € 5,00

5. Il teatrino della Bohème – per gli alunni della scuola primaria

La bohème, forse l’opera più amata di Giacomo Puccini, viene narrata con l’aiuto di un “piccolo teatro” con momenti di ascolto degli episodi principali dell’opera. Al termine della narrazione, un laboratorio per la costruzione del “Teatrino della Bohème” che resterà ai bambini.

Per concludere, una breve incursione nella ‘vera’ Soffitta di Bohème (allestita nel museo).

Il percorso è a cura di Cristiana Traversa.

Durata: 2 ore circa

Costo: € 5,00

6. Il costume pucciniano – per gli alunni della scuola primaria (classi IV e V) e della scuola secondaria di primo grado (classi I e II)

Il percorso prevede la visita del Puccini Museum con particolare attenzione ai costumi delle opere esposti per capire le caratteristiche di un costume concepito per l’opera lirica. A seguire il laboratorio con la realizzazione di un figurino, di uno dei personaggi delle opere pucciniane, da decorare con stoffe, nastri, bottoni, con la tecnica del patchwork e del collage. I ragazzi potranno disegnare loro stessi il bozzetto del costume oppure servirsi di supporti figurativi diventando così loro stessi costumisti per una nuova e immaginaria messa in scena.

Il percorso è a cura del personale della Fondazione Cerratelli.

Durata: 2 ore circa

Costo: € 5,00

7. Guida per un giorno – per gli alunni della scuola secondaria di primo e secondo grado.

Conoscere Giacomo Puccini attraverso il percorso di visita della Casa natale, approfondire la conoscenza della biografia del periodo in cui ha vissuto in quella casa, della dinastia Puccini e dei cimeli e documenti che vi si conservano.

Con il supporto del personale del museo gli studenti si ‘alleneranno’ per mettersi in gioco, alla fine del percorso, con un evento nella primavera 2017, con veri visitatori diventando “Guide per un giorno”. Per le scuole secondarie di secondo grado il percorso può essere integrato anche aggiungendo alla visita del museo un itinerario nei luoghi pucciniani del centro storico di Lucca seguendo le indicazioni della APP Puccini Museum.

Il percorso è a cura del personale del museo.

Durata: 6 ore (3 incontri incluse visite) più evento primavera 2017

Costo: percorso base € 5,00 – percorso con itinerario € 7,00

8. Come nasce un’opera – per gli alunni della scuola secondaria di I grado (classi terze) e di II grado

Quest’anno ricorre il 120° anniversario della prima rappresentazione de La bohème (1 febbraio 1896, Teatro Regio di Torino). Il percorso si focalizza sul complesso cammino della nascita di questa famosissima opera dal momento della sua composizione fino all’andata in scena.

Il progetto è diviso in due sezioni:

  • la prima, letteraria-musicale, prevede la narrazione della genesi dell’opera, una breve      analisi del libretto e della trama, la guida all’ascolto con l’analisi dei temi principali dell’opera;
  • la seconda è invece dedicata alla parte visiva dello spettacolo alle diverse messe in scene da quelle storiche fino alle soluzioni registiche sperimentali e alla funzione del costume nell’allestimento.

Oltre agli incontri il progetto prevede la visita guidata del Puccini Museum – Casa natale.

Durata: circa 6 ore (2 incontri + la visita al museo)

Costo: € 5,00