1921 – 2021 | 100 anni dalla morte di Enrico Caruso



In occasione delle celebrazioni del centenario della scomparsa di Enrico Caruso 1921-2021, la Fondazione Giacomo Puccini propone alcuni eventi in omaggio al tenore, grazie ad un accordo di collaborazione con il Museo Enrico Caruso di Lastra a Signa, a Villa Bellosguardo un la residenza prediletta dal grande tenore.

Il tenore Enrico Caruso è stato un grande interprete delle opere del Maestro Giacomo Puccini. Quando i loro nomi apparivano sullo stesso cartellone  erano sinonimo di successo assicurato, di teatri esauriti e incassi sbalorditivi, di recensioni superlative.

Per celebrare il centenario dalla morte del tenore il Puccini Museum propone:

sabato 31 luglio
ore 11:30 | “Caruso is singing like a god”  – Omaggio di Puccini a Caruso 1921- 2021
Intervengono Gabriella Biagi Ravenni, presidente Centro Studi Giacomo Puccini, Silvia Bazoli del Museo Villa Caruso e Giuseppe Nicolò, collezionista e musicologo.

domenica 1 agosto
ore 12:00 | visita guidata con un breve approfondimento sul celebre tenore e sul suo rapporto con il Maestro Puccini.  Al celebre tenore, saranno dedicate anche tutte le visite della domenica del mese di agosto.

ore 21:30 | Il Maestro e il Divo Caruso, speciale visita notturna interamente dedicata al rapporto tra il celebre Maestro Puccini, compositore affermato e il Divo Caruso, il più famoso tenore del mondo.

Per prenotazioni

Telefonare al numero 0583 1900379 oppure inviare una mail a visite@puccinimuseum.it

L’evento del 31 luglio è organizzato da Fondazione Giacomo Puccini, Centro Studi Giacomo Puccini e Associazione Musicale Lucchese in collaborazione con Museo Villa Caruso, Teatro del Giglio, Cluster, Associazione case della memoria e Lucca Promos.